Festa di San Sebastiano, il comandante della Polizia Municipale, Lunghini, stila il bilancio di un anno di attività.

Data di pubblicazione:
20 Gennaio 2022
Festa di San Sebastiano, il comandante della Polizia Municipale, Lunghini, stila il bilancio di un anno di attività.

 

 

 

Oltre 5.000 veicoli controllati, 860 i verbali contestati su strada; le infrazioni più rilevate sono quelle di “guida con telefonino” e “guida senza revisione”. Sono questi i primi numeri dell’attività del Comando di Polizia Municipale durante l’anno appena trascorso. Nel giorno della ricorrenza del Santo Patrono, San Sebastiano, il comandante Marcellino Lunghini stila un primo bilancio. Sono stati, inoltre, elevati 59 verbali per guida senza assicurazione, 9 per guida senza patente o con patente sospesa e 8 per guida in stato di ebbrezza. 39 le persone denunciate per vari reati. Per quanto riguarda l’attività amministrativa sono state emesse169 autorizzazioni per occupazione di suolo pubblico e 185 ordinanze per la circolazione stradale. Un anno intenso, quindi, per la Polizia Municipale impegnata nel controllo del territorio che l’ha portata sia all’individuazione di un gruppo di writers che avevano lasciato la loro “firma” imbrattando alcune zone non solo del centro storico che di alcuni “furbetti” che rivedevano il metadone, sostanza usata in medicina per ridurre la dipendenza da stupefacenti.  “Nell'immaginario collettivo, gli agenti di Polizia Municipale sono visti  come coloro che sanzionano e basta. Questi ultimi due anni, invece, credo che abbiano fatto capire a tutti il compito spesso ingrato di queste donne e di questi uomini in divisa, che non si sono sottratti al loro lavoro, nelle strade e tra la gente, neanche un solo giorno. Esprimo il mio più caloroso ringraziamento al nostro Corpo di Polizia Municipale e al suo Comandante per l'impegno profuso in questi mesi senza mai essersi sottratti al loro impegno quotidiano” conclude il sindaco Mario Agnelli.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 06 Ottobre 2022