Dopo gli episodi di vandalismo, partono le indagini.

Cappelletti: “L’amministrazione continuerà a porre in essere tutte le misure che possano prevenire o coadiuvare nell’individuazione dei colpevoli”.

Data di pubblicazione:
08 Gennaio 2022
Dopo gli episodi di vandalismo, partono le indagini.

 

“In relazione ai fatti della Notte di San Silvestro, quando alcuni giovani hanno deciso di iniziare il nuovo anno in maniera poco edificante, mi preme sottolineare che tali comportamenti non sono certo tollerati dall’amministrazione che, anzi, continuerà a porre in essere tutte le misure che possano prevenire o coadiuvare nell’individuazione dei colpevoli. Un consiglio spassionato e forse anche immeritato, quello di farsi avanti e risarcire i danni procurati prima che le indagini siano concluse, onde evitare di affrontare ben altre responsabilità”. Così l’assessore alla Sicurezza, Chiara Cappelletti, in merito agli episodi di atti vandalici risalenti alla notte di San Silvestro. Prese di mira alcune abitazioni ubicate in zona “Spiaggina”. Dopo la denuncia da parte dei residenti sono in atto le indagini da parte delle Forze dell’Ordine che si avvalgono anche delle riprese delle telecamere di sorveglianza.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 06 Ottobre 2022