Andrea Silvestri, ambasciatore d’Italia a Skopje, è “Castiglionese Benemerito”.

Data di pubblicazione:
07 Gennaio 2022
Andrea Silvestri, ambasciatore d’Italia a Skopje, è “Castiglionese Benemerito”.

Durante l'ultima seduta del Consiglio Comunale del 2021 unanimemente è stata deliberata l'onorificenza di "Castiglionese Benemerito" ad Andrea Silvestri, che dopo una lunga carriera diplomatica è oggi Ambasciatore d'Italia a Skopje nella Macedonia del Nord. “A Lui il giusto il riconoscimento di tutta la Comunità per un figlio della nostra terra che ‘si è fatto da solo’. Mi legano ad Andrea tra l'altro molti ricordi della nostra gioventù, per essere stato al suo fianco un chierichetto della Collegiata e il suo indegno successore nelle letture”. Questo le parole del sindaco Mario Agnelli durante la semplice cerimonia durante la quale è stata consegnata la targa con il conferimento del titolo di “Castiglionese Benemerito” che recita: “Ambasciatore d’Italia a Skopje in Macedonia del Nord, per aver fatto conoscere in tutto il mondo, tramite la propria attività diplomatica, il nome della nostra città. Motivo di stima, ammirazione, gratitudine e onore per tutta la cittadinanza”.  “Il primo incarico l’ho avuto in Costa d’Avorio e lì, come consuetudine, il fine settimana si ritornava al villaggio, a casa…ecco anche io, ogni qualvolta ho potuto sono sempre ritornato a Castiglion Fiorentino, dove vivevano i miei genitori, dove sono cresciuto, dove ho frequentato il Liceo, dove, insomma, mi sento a casa. Quando mi hanno detto dell’onorificenza, sono rimasto colpito, mi ha fatto molto piacere. È, quindi, con gratitudine che ringrazio il sindaco Agnelli per questa iniziativa” ha raccontato Andrea Silvestri. Dopo l’incarico in Costa d’Avorio diventa Console a Parigi fino al 2003 e dopo gli incarichi ministeriali il 29 febbraio 2019 assume come Ambasciatore d’Italia a Skopje (Macedonia del Nord). Ma la sua carriera diplomatica non lo assorbe completamente tant’è che è l’autore di numerose pubblicazioni scientifiche in diritto delle Comunità europee, relazioni internazionali, economia internazionale, nonché della monografia “Fumetti e Potere” che è stata presentata, due anni fa, al concorso letterario “Santucce Storm Festival”. “Orgoglio per un amico che è ambasciatore anche della nostra Città. Presto andremo in visita con una delegazione” aggiunge l’assessore alla Cultura, Massimiliano Lachi.  “Sicuro che la carriera di Andrea è solo all'inizio, gli auguro le più alte e meritate soddisfazioni professionali “conclude il sindaco Mario Agnelli.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 06 Ottobre 2022