PRIMO SPETTACOLO DEL NUOVO ANNO AL TEATRO COMUNALE MARIO SPINA GIOVEDÌ 13 GENNAIO, ALLE 20:30

VALENTINA LODOVINI IN TUTTA CASA, LETTO E CHIESA DI DARIO FO E FRANCA RAME UNO SPETTACOLO CULT SULLA CONDIZIONE FEMMINILE

Data di pubblicazione:
06 Gennaio 2022
PRIMO SPETTACOLO DEL NUOVO ANNO  AL TEATRO COMUNALE MARIO SPINA  GIOVEDÌ 13 GENNAIO, ALLE 20:30

Primo appuntamento dell’anno al Teatro comunale Mario Spina di Castiglion Fiorentino, giovedì 13 gennaio, alle 20:30, con Tutta casa, letto e chiesa, di Dario Fo e Franca Rame. Protagonista di questo allestimento è Valentina Lodovini, noto volto televisivo e cinematografico, già vincitrice del David di Donatello come miglior attrice non protagonista per il film Benvenuti al Sud. Diretta da Sandro Mabellini, Valentina Lodovini interpreta diverse figure di donna in quello che è un vero e proprio spettacolo cult sulla condizione femminile, in particolare sulle servitù sessuali della donna. Lo spettacolo debuttò a Milano, alla Palazzina Liberty, nel 1977, in appoggio alle lotte del movimento femminista. Il testo è tuttora allestito in oltre trenta Nazioni. Quattro le figure di donna interpretate: una casalinga alle prese con una famiglia che la tratta come una domestica; una donna eternamente sottomessa all’uomo durante l’atto sessuale; un’operaia sfruttata in fabbrica, a casa e in camera da letto; infine, una Alice nel paese senza meraviglie, protagonista dell’epilogo.

 

VALENTINA LODOVINI

Di origini umbre, è toscana d’adozione avendo vissuto fino all’adolescenza a Sansepolcro. Nel 2004 si diploma al Centro sperimentale di Cinematografia di Roma. In televisione recita nelle fiction Io e mamma, Distretto di Polizia, 48 ore e Incantesimo. Nel cinema lavora fra gli altri nei film Ovunque sei di Michele Placido, L'amico di famiglia di Paolo Sorrentino, A casa nostra di Francesca Comencini, La giusta distanza di Carlo Mazzacurati. Per l’interpretazione in Benvenuti al Sud vince di David di Donatello come miglior attrice non protagonista. Tra gli ultimi film, Milionari di Alessandro Piva, e La verità sta in cielo di Roberto Faenza.

 

SANDRO MABELLINI

Vive e lavora tra l'Italia e il Belgio. Si diploma come attore alla Scuola di Teatro di Bologna; si perfeziona come regista con Luca Ronconi al Centro Teatrale Santa Cristina e come performer con la Societas Raffaello Sanzio. Si specializza come regista sugli autori contemporanei, tra cui: Joel Pommerat, Jon Fosse, Davide Carnevali, Martin Crimp, Albert Ostermaier, Patrick Marber, Wajdi Mouawad. Vince il premio di produzione al Napoli Teatro Festival con Tu (non) sei il tuo lavoro, di Rosella Postorino, e con Casa di bambola di Emanuele Aldrovandi; vince inoltre il premio di produzione al Festival I Teatri del Sacro con Stava la madre di Angela Dematté.

 

 

 

 

 

 

 

 

INFO:

Teatro Comunale Mario Spina

Via Trieste 6/7 Castiglion Fiorentino

Per info e assistenza telefonare al 339 4074895 (dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 18)

 

www.facebook.com/teatromariospina

Acquisto online su www.liveticket.it/teatromariospina

 

TUTTA CASA, LETTO E CHIESA

di Dario Fo e Franca Rame

con Valentina Lodovini

regia di Sandro Mabellini

movimento scenico Silvia Perelli

disegno luci Alessnadro Barbieri

scenografia Chaira Amaltea Ciarelli

musiche a cura di Maria Antonietta

aiuto regia Rachele Minelli

una coproduzione Infinito e TPE-Teatro Piemonte Europa

 

RASSEGNA TEATRALE

 

Giovedì 9 dicembre, ore 20:30

Donatella Finocchiaro

“Taddrarite (pipistrelli)”

con Donatella Finocchiaro, Claudia Potenza, Antonia Truppo

testo e regia Luana Rondinelli

 

Giovedì 13 gennaio, ore 20:30

Valentina Lodovini

“Tutta casa, letto e chiesa”

di Dario Fo e Franca Rame

con Valentina Lodovini

regia Sandro Mabellini

 

Giovedì 24 febbraio, ore 20:30

Lucia Mascino

“Smarrimento”

scritto e diretto da Lucia Calamaro

per e con Lucia Mascino

 

Giovedì 10 marzo, ore 20:30

Lucrezia Lante della Rovere

“L’uomo dal fiore in bocca”

di Luigi Pirandello

adattamento e regia di Francesco Zecca

con Lucrezia Lante della Rovere

 

Venerdì 8 aprile, ore 20:30

CapoTrave

“Piccola Patria”

di Lucia Franchi e Luca Ricci

con Simone Faloppa, Gabriele Paolocà, Gioia Salvatori

 

 

 

Ingresso singoli spettacoli

Platea e I ordine         € 20,00

II ordine                       € 16,00

III ordine                     € 12,00

“Piccola Patria” posto unico a € 16,00

 

Abbonamento 5 spettacoli

Platea e I ordine         € 74,00

II ordine                       € 65,00

III ordine                     € 52,00

 

 

 

Ultimo aggiornamento

Martedi 20 Settembre 2022