POLIZIA MUNICIPALE DENUNCIA 66ENNE DI CORTONA PER FURTO DI GENERI ALIMENTARI E RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE POI FA UNA COLLETTA PER AIUTARLO A COMPRARE CIBO.

Data di pubblicazione:
18 Dicembre 2021
POLIZIA MUNICIPALE DENUNCIA 66ENNE DI CORTONA PER FURTO DI GENERI ALIMENTARI E RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE POI FA UNA COLLETTA PER AIUTARLO A COMPRARE CIBO.

 

 

 

 

L’ episodio è accaduto nei giorni scorsi a Castiglion Fiorentino. L’intervento della Polizia municipale era stato richiesto dal personale del supermercato Gala intorno alle 13 di giovedì perché un uomo aveva preso verdure, insaccati e altro per un valore di 46 euro e non voleva pagare con la scusa che il supermercato era di proprietà della figlia e che loro erano tutti abusivi. Una volta sul posto gli agenti hanno controllato i precedenti dell’uomo, un 66enne residente a Cortona, ed hanno chiamato il suo tutore senza tuttavia che lo stesso potesse fare qualcosa per calmarlo. A quel punto l’uomo è stato ascoltato e tranquillizzato anche dallo stesso comandante della Polizia Municipale Marcellino Lunghini e successivamente denunciato per furto e resistenza a pubblico ufficiale, la merce è stata resa al supermercato. Il 66enne, arrivato da Cortona con il treno, dove aveva caricato anche la sua bicicletta e ha piccoli precedenti per furto sempre di generi alimentari. Alla fine dell’intervento i vigili, realizzato che l’anziano ha reali difficoltà a comprarsi da mangiare, hanno fatto una colletta per aiutarlo.

L’assessore alla Sicurezza, Chiara Cappelletti, si complimenta per l'attività svolta dalla polizia municipale che oltre a svolgere un attività di controllo del territorio dimostrano di essere attenti verso la popolazione che vive momenti di difficoltà.

Ultimo aggiornamento

Martedi 20 Settembre 2022