La Confraternita di Misericordia dona al Sistema Museale Castiglionese la medaglia celebrativa dei 450 anni dalla fondazione della onlus coniata dal maestro Enzo Scatragli.

“Una medaglia segna il nostro tempo, i nostri giorni e dà continuità alla nostra storia” – spiega Enzo Scatragli durante la semplice cerimonia che aggiunge – “questa medaglia è stata realizzata con la tecnica della cera persa e raffigura da una parte San Sebastiano, patrono della Misericordia, e dall’altro l’antico logo della Confraternita”.

Data di pubblicazione:
21 Gennaio 2023
La Confraternita di Misericordia dona al Sistema Museale Castiglionese la medaglia celebrativa dei 450 anni dalla fondazione della onlus coniata dal maestro Enzo Scatragli.

 

 

Si arricchisce il patrimonio museale dedicato alle medaglie. Da ieri, in occasione delle celebrazioni per il Santo Patrono, San Sebastiano, la Confraternita di Misericordia di Castiglion Fiorentino ha consegnato nelle mani del sindaco Mario Agnelli la medaglia commemorativa del 450^ anno di fondazione della onlus realizzata dallo scultore Enzo Scatragli. E da ieri, appunto, la medaglia fa bella mostra di se al Museo Civico di Castiglion Fiorentino. “Una medaglia segna il nostro tempo, i nostri giorni e dà continuità alla nostra storia” – spiega Enzo Scatragli durante la semplice cerimonia che aggiunge – “questa medaglia è stata realizzata con la tecnica della cera persa e raffigura da una parte San Sebastiano, patrono della Misericordia, e dall’altro l’antico logo della Confraternita”.

11 giugno 1572 – 11 giugno 2022 – 450 di storia della Confraternita di Misericordia di Castiglion Fiorentino, una delle più antiche della Toscana, sono ricordati in questa medaglia che è stata presentata al pubblico lo scorso 11 giugno durante i festeggiamenti ufficiali.  “Visto che la medaglia riporta proprio l’effige del nostro Santo Patrono ci sembrava importante nel giorno di San Sebastiano donare questa medaglia al Museo Civico che ricorda un anniversario importante per noi e per tutta la comunità, i nostri primi 450 anni di storia” dichiara la Governatrice della Misericordia di Castiglion Fiorentino, Paola Salvadori. La medaglia nasce per celebrare un personaggio, un evento in particolare, un fatto specifico, e ne abbiamo testimonianza del suo utilizzo già nel 1438, e il Museo Civico di Castiglion Fiorentino custodisce, tra le altre medaglie, anche una riproduzione del Pisanello.  “La medaglia coniata dal maestro Scatragli per i 450 anni di storia della Confraternita di Misericordia suggella questa lunga vita, questo legame con la comunità castiglionese; oggi la Misericordia dona questa medaglia al Sistema Museale Castiglionese e di questo non posso che ringraziare la onlus e apprezzare una volta di più il maestro Scatragli per la sua capacità di realizzare opere importanti” conclude il sindaco Mario Agnelli.

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento

Martedi 24 Gennaio 2023