25 novembre: Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

Camminata per le vie del paese, tenendo un lungo nastro rosso. Flash Mob "In cielo e in terra" organizzato dagli studenti del Liceo

Data di pubblicazione:
25 Novembre 2022
25 novembre: Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

Un lungo nastro rosso ha attraversato il centro storico toccando i luoghi più significativi del territorio come la panchina rossa dei giardini di piazza Matteotti o come le scuole, luogo dove crescono i cittadini di domani.  Alla camminata di sensibilizzazione promossa dalla Commissione Pari Opportunità dal titolo “La violenza ci divide, un filo rosso ci unisce” hanno partecipato rappresentanti delle scuole, delle associazioni ma anche tanti castiglionesi, uomini e donne, e non solo.  Tutti insieme per dire basta alla violenza di genere.  Il momento più emozionante e sentito dell’iniziativa si è svolto davanti all’IISS “Giovanni da Castiglione” con un Flash Mob "In cielo e in terra", organizzato dagli stessi studenti, che ha visto alcuni ragazzi con scarpe rosse posizionati nella scalinata di fronte all’ingresso dell’Istituto mentre farfalle di carta cadevano dal cielo; il tutto accompagnato dalla musica dal vivo.  “Una manifestazione per dire anche a chi sta soffrendo in silenzio che non è sola e che vi è una rete tra istituzioni, associazioni e Forze dell’Ordine pronta a dare supporto e aiuto. Ringrazio tutte le associazioni, le scuole e tutte quelle persone che hanno partecipato all’evento, volto a coinvolgere più persone possibili” conclude l’assessore alle Politiche Sociali e Pari Opportunità, Stefania Franceschini.

Allegati

video.mp4
(38.27 MB)

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 14 Dicembre 2022