Andrea Sodero, dalle giovanili della Castiglionese alle nuove sfide con l’Empoli FC.

Il tifo del sindaco Mario Agnelli.

Data di pubblicazione:
16 Luglio 2022
Andrea Sodero, dalle giovanili della Castiglionese alle nuove sfide con l’Empoli FC.

“E' ripartita la stagione agonistica all'Empoli FC per il nostro giovane e promettente concittadino Andrea Sodero, classe 2004, partito dalle giovanili della Castiglionese e da otto anni alla corte del Presidente Corsi e della sua brillante società sempre attenta ai giovani. Ad Andrea autore di 10 reti nell'under 18 e del gol salvezza nel campionato Primavera, con i 4 gol pesanti all'ultimo Torneo di Viareggio, auguro una buona stagione con l'obbiettivo di allungare la striscia delle convocazioni in prima squadra, per una brillante carriera”. Così il sindaco Mario Agnelli, appassionato sportivo, sempre attento ai giovani castiglionesi che, un po’ per passione un po’ per attitudine, si avvicinano ad una disciplina sportiva. “Nei giovani, lo sport rappresenta un momento di svago, ma allo stesso tempo è un momento importante per la loro crescita. Il campo da calcio come luogo di aggregazione e socializzazione dove nascono amicizie e dove si generano comportamenti positivi volti al raggiungimento di obiettivi comuni. Rinnovo, quindi, ad Andrea il mio tifo per la nuova stagione e rivolgo un pensiero a tutti i giovani che hanno deciso d’intraprendere un nuovo percorso sia nel mondo del lavoro, nello sport o nello studio di non mollare mai neanche di fronte alle difficoltà” conclude il sindaco Mario Agnelli.

 

Ultimo aggiornamento

Giovedi 06 Ottobre 2022