A Partini, luogo caro a Fabrizio Meoni, installato un fontanello.

Data di pubblicazione:
13 Maggio 2022
A Partini, luogo caro a Fabrizio Meoni, installato un fontanello.

 

A Partini, luogo caro a Fabrizio Meoni, installato un fontanello.

 

 

 

 

 

“Grazie alla disponibilità dei proprietari dell'area e al prezioso lavoro dei volontari, al Cippo Meoni di Partini da oggi c'è un fontanello di acqua che scorga dalla montagna. Per un luogo panoramico oltre che mistico come Partini, mancava solo una fontana d'acqua come questa con il suo valore simbolico, nel luogo tanto caro a Fabrizio Meoni”. E’ il commento del sindaco Mario Agnelli divulgato sui social questa mattina in merito all’iniziativa di un gruppo di volontari per la realizzazione di un fontanello a Partini, luogo tanto caso dall’indimenticabile Fabrizio Meoni.   E proprio a Partini, negli passati, è stato eretto un cippo proprio per ricordarlo in uno dei suoi luoghi del cuore e sempre a Partini periodicamente viene allestito una sorta di bivacco, come succede nei rally auto-motociclistici più famosi al mondo come la Dakar, dove vecchi e nuovi amici si ritrovano e onorano la memoria di Fabrizio raccontando un aneddoto che ricorda sia le avventure di Fabrizio in giro per il mondo che il suo immenso cuore verso le persone che vivono un disagio. Nonostante i 17 anni trascorsi dalla tragica scomparsa, Fabrizio Meoni è ancora presente nei cuori e nella mente dei castiglionesi, dei motociclisti e di tutte quelle persone che lo hanno conosciuto in vita.

Ultimo aggiornamento

Martedi 20 Settembre 2022