EXPERIENCE CASTIGLION FIORENTINO.

  Presentato il progetto di governance turistica, accoglienza, commercializzazione e comunicazione finalizzato alla promozione del territorio.

Data di pubblicazione:
17 Marzo 2022
EXPERIENCE CASTIGLION FIORENTINO.

Un passo in avanti. In vista della nuova stagione turistica, il comune di Castiglion Fiorentino amplia la rete dei professionisti per implementare le strategie di marketing turistico. Voluta e sostenuta, quindi, una serie di collaborazioni con varie figure professionali come Valdichiana Living e Valdichiana Esperienze che sono, tra l’altro, i soggetti che gestiscono già l’Ambito Turistico Valdichiana Aretina. Accanto a loro l’amministrazione comunale ha consolidato il proficuo rapporto con la cooperativa “Tanaquilla” e la “Pro Loco”, partner ideale per il supporto alle iniziative di carattere locale.  “Era necessario un passo in avanti a livello individuale indipendentemente dalle iniziative intraprese dall’ambito turistico Valdichiana Aretina” ha affermato ieri pomeriggio durante la presentazione del progetto, il vice sindaco con delega alla promozione turistica, Devis Milighetti.

L’obiettivo è, quindi, quello di far conoscere l’offerta turistica di Castiglion Fiorentino, consolidarla sempre di più partendo dagli asset che caratterizzano il territorio comunale come l’enogastronomia, la cultura e l’outdoor.  Durante l’incontro di ieri è stato, inoltre, presentato il video promozionale che racconta la vita e le eccellenze di Castiglion Fiorentino e che vede come attori protagonisti proprio i cittadini castiglionesi “i veri ambasciatori della nostra città” – continua il vice sindaco Milighetti – “con loro volevamo trasmettere un messaggio di autenticità, di una realtà ancorata alla storia e alle tradizioni perché, come recita il video, ‘A Castiglion Fiorentino accade ogni volta, come quando sei a casa”. Quello di ieri pomeriggio non è altro che il primo step di una serie d’iniziative che vedranno il loro compimento nei prossimi mesi, tutte volte alla costruzione di una governance territoriale del turismo. “Anche questa iniziativa, al pari di altre, segna l’inizio della nuova stagione estiva che, ci auguriamo, si possa attestare anche dal punto di vista dei flussi turistici ai livelli pre-pandemia” conclude il sindaco Mario Agnelli che in questa legislatura ha la delega al Turismo.  

 

 

Ultimo aggiornamento

Martedi 20 Settembre 2022