Edoardo Ceccarelli è il nuovo sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi composto da 18 membri.

Durante la seduta del primo consiglio comunale dei ragazzi verranno assegnate le cariche del vice sindaco e degli assessori.

Data di pubblicazione:
01 Marzo 2022
Edoardo Ceccarelli è il nuovo sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi composto da 18 membri.

Si chiama Edoardo Ceccarelli, della terza B della scuola media “Dante Alighieri”, ed è il nuovo sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi. La proclamazione si è svolta ieri nell’aula all’aperto attigua alla scuola primaria “Ghizzi” alla presenza del CCR composto, complessivamente, da 18 membri, dei loro genitori e dei dirigenti scolastici. “Faccio i miei migliori auguri ai nuovi eletti. L’Amministrazione Comunale rinnova il suo impegno a proseguire la proficua collaborazione con il Consiglio Comunale dei Ragazzi, ponendo la massima attenzione alle esigenze ed iniziative che ci verranno sottoposte” dichiara Stefania Franceschini, assessore all’Istruzione.  Questi i componenti del Consiglio Comunale dei Ragazzi: per la scuola secondaria di Primo Grado Edoardo Ceccarelli, Tommaso Baroncini, Mattia Ciancagli, Filippo Toci, Filippo Lalaj, Alberto Bichi, Eva Cau, Manuel Bondi e Giuseppe Ordile, per la Primaria Ghizzi Chiara Pianaccioli, Michele Pallini, Anita Mattesini, Denisa Mecaj e Cristina Morelli, per la Primaria Mencarelli a Gioele Milighetti e Larisa Farcas, per la Primaria Valdarnini Lucia Vestrini e infine in rappresentanza della Primaria Grifoni è stata eletta Elisa Menci. Dopo la proclamazione del sindaco junior ad opera del sindaco Mario Agnelli nelle prossime settimane verrà convocato il primo Consiglio Comunale dei Ragazzi durante il quale verranno assegnate le cariche del vice sindaco e degli assessori con le relative deleghe. “Congratulazioni al mio collega Edoardo Ceccarelli, neo Sindaco Junior, studente della classe Terza B della Scuola Media Dante Alighieri che si è appena insediato. A Edoardo e a tutti i componenti del Consiglio Comunale dei Ragazzi rivolgo i migliori auguri di buon lavoro poiché il loro esempio e il loro lavoro possa essere da esempio e da stimolo per tutti gli altri compagni di scuola” conclude il sindaco Mario Agnelli .

Ultimo aggiornamento

Martedi 20 Settembre 2022