SI TORNA A TEATRO. LA DANZA CONTEMPORANEA TORNA IN SCENA CON HARLEKING NELL'AMBITO DI NUTRIRE DI BELLEZZA LO SGUARDO A CURA DI SOSTA PALMIZI

HARLEKING di e con Ginevra Panzetti ed Enrico Ticconi Domenica 9 maggio - ore 18:30 Teatro Comunale Mario Spina, Castiglion Fiorentino

Data:
06 Maggio 2021
Immagine non trovata

Dopo 184 giorni di chiusura i teatri riaprono finalmente le porte al pubblico! Sosta Palmizi invita tutta la cittadinanza a partecipare e sostenere il lavoro di artisti, tecnici e organizzatori tornando a vivere la magia della presenza dal vivo in piena sicurezza.


Domenica 9 maggio alle ore 18:30 verrà presentato al Teatro Comunale Mario Spina di Castiglion Fiorentino all'interno della programmazione di Invito di Sosta/ Nutrire di bellezza lo sguardo, lo spettacolo Harleking di Ginevra Panzetti ed Enrico Ticconi vincitori nel 2019 del Premio Danza&Danza come coreografi emergenti e nominati “Talento dell’anno” dalla rivista tedesca Tanz – Zeitschrift für Ballet Tanz und Performance. Al termine dello spettacolo il pubblico potrà confrontarsi con gli artisti partecipando a un prezioso momento di confronto.           

 

"Il legame con Sosta Palmizi ha cementato ed arricchito il panorama culturale della nostra Città: a loro va il merito di aver mantenuto in vita il Teatro anche in questo periodo di emergenza sanitaria con le loro produzioni e residenze". Dichiara Massimiliano Lachi - Assessore alla Cultura del Comune di Castiglion Fiorentino.  Grazie al sostegno del Comune di Castiglion Fiorentino e alla collaborazione con CapoTrave / Kilowatt, anche in questo anno di difficoltà per il settore, la programmazione di Nutrire di bellezza lo sguardo è riuscita a coinvolgere i cittadini e tenere viva l'offerta culturale del territorio.


HARLEKING è un demone dall’identità ambigua e multipla. Ricorda l’Arlecchino della Commedia dell’arte, un servo furbo mosso dalle inclinazioni più animali e un’inappagabile fame. Il suo linguaggio ha una specifica qualità ipnotica in cui i contenuti, spesso estremi ed opposti, si fondono in un sistema metamorfico fluido in cui tutto può accadere, ma che tutto confonde. Affiora il ricordo di un’antica decorazione muraria, la Grottesca, in cui figure mostruose emergono e si confondono tra eleganti volute ornamentali. Figure grottesche, capaci di muovere il riso pur senza rallegrare.

 

(…) Un connubio fertile di pensiero e pratica, un duo capace di aprire nuove strade.
Chiara Pirri – Artribune


(…) Uno squarcio psichedelico rigoroso e allucinatorio.
Altre Velocità


(…) Capace di combinare una riflessione originale sugli istinti e sul male a un’attenta ricerca coreografica.

Laura Bevione - PAC PaneAcquaCulture

 

(…) Un mondo fantasmagorico abitato da quei movimenti che assorbono la presenza delle figure fin dentro il buio.
Francesca Giuliani - PAC PaneAcquaCulture

 

Ginevra Panzetti ed Enrico Ticconi vivono tra Berlino e Torino e lavorano insieme come duo artistico dal 2008. La loro ricerca si sviluppa nell’ambito della danza, la performance e l’arte visiva. Approfondendo tematiche legate alla storica unione tra comunicazione, violenza e potere, attingono ad immaginari antichi costruendo figure o immagini ibride tra storia e contemporaneità. Nel 2018 creano il duo Harleking, acclamato spettacolo con all’attivo numerose date in Italia ed Europa, selezionato inoltre come vincitore dal gruppo dei Visionari della danza di Arezzo nel 2019.

 

CREDITI  -  coreografia di Ginevra Panzetti e Enrico Ticconi 2019; musica Demetrio Castellucci; luci Annegret Schalke; direzione tecnica Paolo Tizianel; costumi Ginevra Panzetti, Enrico Ticconi: promozione Marco Villari; documentazione video Ettore Spezza; illustrazioni e grafica Ginevra Panzetti, foto di Ettore Spezza;  con il supporto di VAN (IT), Tanzfabrik – Berlin (DE), PACT Zollverein – Essen (DE), NAOcrea – Ariella Vidach AiEP, Milano (IT), KommTanz – Compagnia Abbondanza Bertoni, Rovereto (IT), L’arboreto – Teatro Dimora, Mondaino (IT), AtelierSì, Bologna (IT), C.L.A.P.Spettacolodalvivo, Brescia (IT); altri supporti Cronopios – Teatro Petrella, Longiano (IT), Vera Stasi – Progetti per la Scena – Tuscania (IT), Network Anticorpi XL (IT); selezionato dalla piattaforma europea Aerowaves per il festival Spring Forward 2019 e dalla New Italian Dance (NID) Platform; foto di Ettore Spezza; Selezionato dal gruppo Visionari della danza – Arezzo 2019.        


INFO E BIGLIETTI      
Acquisto del biglietto esclusivamente on-line su Ticket Master fino alle 18:00 di domenica 9 maggio:
https://shop.ticketmaster.it/biglietti/acquista-biglietti-harleking-it.html

Biglietto unico: 6 €+ commissioni di servizio (0,41€)

Inizio ore 18:30, durata 40’   

Si raccomanda la puntualità; l’accesso alla sala nel rispetto delle normative vigenti e in piena sicurezza sarà possibile a partire dalle ore 18.

Ass. Sosta Palmizi tel. +39 0575 63 06 78 | cell. +39 393 9913550 | email: info@sostapalmizi.it

 

Info streaming
Sosta Palmizi invita il suo pubblico a partecipare e sostenere lo spettacolo dal vivo tornando a teatro. Per tutti coloro che non avranno questa possibilità, verrà mantenuta la fruizione in streaming sulla piattaforma Sonar (domenica 9/04 ore 21).

Biglietti disponibili su www.ilsonar.it previa registrazione su piattaforma Ticket Master   : https://bit.ly/3ehlmXa

Costo: 5 € + commissioni di servizio (0,34€) 

Inizio streaming: ore 21:00, durata 40’        

Si raccomanda la puntualità; l’accesso alla sala virtuale sarà possibile a partire dalle ore 20:40

Per problemi tecnici contattare il numero 351 9714272 (anche WhatsApp)

 

La rassegna è realizzata da Sosta Palmizi nell’ambito del progetto a sostegno delle Residenze Artistiche della Regione Toscana. E grazie al sostegno del Comune di Arezzo e del Comune di Castiglion Fiorentino per gli spazi di residenza, in collaborazione con Fondazione Guido d’Arezzo e CapoTrave/Kilowatt.

Ultimo aggiornamento

Lunedi 02 Agosto 2021