Preso atto del decremento del contagio da Covid-19 nel territorio comunale di Castiglion Fiorentino l’ordinanza con cui era stata sospesa l’attività didattica non sarà prorogata.

In attesa di quello che deciderà la Regione Toscana per contenere la diffusione della pandemia, da lunedì 8 marzo nel territorio comunale di Castiglion Fiorentino riprendereanno le lezioni in presenza.

Data:
05 Marzo 2021
Immagine non trovata

L’ordinanza del Sindaco con cui è stata sospesa l’attività didattica in tutto il territorio comunale cessa i suoi effetti domani 6 marzo e non sarà prorogata. E' questa la sintesi del colloquio avuto tra il Sindaco Mario Agnelli e il Governatore della Toscana Eugenio Giani nel pomeriggio di oggi nel quale è stato preso atto del decremento del contagio da Covid-19 nel territorio comunale di Castiglion Fiorentino anche a seguito della forzata interruzione dell'attività didattica in presenza disposta dall'ordinanza dello scorso 25 febbraio. La nostra Regione ha poi istituito il CEPS, Comitato per l’Emergenza e la Prevenzione Scolastica, con il compito di esaminare i dati e valutare le azioni da attuare in base all’avanzare o regredire del contagio. Del resto il Dpcm, all'articolo 21, comma 2, prevede che la misura di chiusura delle scuole venga adottata dai presidenti delle Regioni “in tutte le aree, regionali o provinciali, nelle quali l’incidenza cumulativa settimanale dei contagi sia superiore a 250 casi ogni 100.000 abitanti oppure in caso di motivata ed eccezionale situazione di peggioramento del quadro epidemiologico”. Fatte salve le disposizioni a cui si dovrà attenere la Regione Toscana per contenere la diffusione della pandemia, da lunedì 8 marzo nel territorio comunale di Castiglion Fiorentino riprendereanno le lezioni in presenza di tutte le scuole di ogni ordine e grado secondo i programmi stabiliti dai Dirigenti Scolastici.  Con la certezza che ognuno continuerà  a fare la propria parte s’invita a riprendere tutte le attività scolastiche con la necessaria cautela e nel rigoroso rispetto di quello che l'evoluzione dei contagi richiederà.

 

Ultimo aggiornamento

Lunedi 02 Agosto 2021