Approvato il “Regolamento Comunale per la disciplina degli scarichi di acque reflue domestiche ad esse assimilate in aree non servite da pubblica fognatura”.  

Data:
26 Febbraio 2021
Immagine non trovata


 
Approvato a maggioranza nell’ultimo consiglio comunale il “Regolamento Comunale per la disciplina degli scarichi di acque reflue domestiche ad esse assimilate in aree non servite da pubblica fognatura”. Dopo quello riguardante il Regolamento edilizio il comune approfondisce, quindi, il settore anche dal punto di vista ambientale. Sono interessate da questo regolamento, che tiene conto della normativa nazionale, regionale e locale vigente in materia e seguendo le linee guida dell’Arpat della Regione Toscana, le nuove edificazioni. Lo scopo di tale regolamento è quello di monitorare la messa in opera sia dei giusti dimensionamenti degli impianti che delle opportune distante minime da rispettare. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito web del comune di Castiglion Fiorentino www.comune.castiglionfiorentino.ar.it oppure contattare direttamente l’ufficio ambiente 0575 65 64 15.
“L’obiettivo da parte dell’amministrazione è quello di monitorare la giusta realizzazione e autorizzazione di questi impianti per non avere ricadute nel suolo di sostanze inquinanti e insalubri.  Una giusta attenzione verso l’ambiente e il decoro per preservare il territorio che ci circonda” dichiara l’assessore all’Ambiente, Francesca Sebastiani.

Ultimo aggiornamento

Martedi 20 Luglio 2021