“Tutti insieme assassinatamente”. Antologia di racconti del Premio Toscanaingiallo.it.

Premiazione del 28 luglio.

Data evento:
28 Luglio 2022 - 28 Luglio 2022
“Tutti insieme assassinatamente”. Antologia di racconti del Premio Toscanaingiallo.it.

 

 

“Il cibo è un ottimo veicolo per uccidere qualcuno!” esordisce così Lucio Nocentini, l’istrionico castiglionese, che ha curato insieme a Luigi Pachi, l’antologia di racconti del Premio Toscanaingiallo.it dal titolo “Tutti insieme assassinatamente” che vede nel prossimo 28 luglio la premiazione dei vincitori. Storie di morti ammazzati e di padelle. Un viaggio che si sviluppa come un puzzle attraverso delitti, tradimenti, ossessioni e turbamenti ma sempre e solo consumati a tavola. Perché è il cibo il fil rouge di questa straordinaria succulenta antologia toscana che accomuna i 16 autori armati di fantasia e di cattiveria (coltelli e stricnina q.b.) che hanno partecipato al premio Toscanaingiallo.it. Alimentare Watson! direbbe Sherlock Holmes, anzi lo dice, dato che spetta a lui apporre in postfazione la parola fine. Toscana ma anche Castiglion Fiorentino “L’idea è nata da Lucio e mi ha convinto fin da subito. La Toscana e Castiglion Fiorentino al centro di questi racconti che possono diventare anche un ottimo strumento per catalizzare l’attenzione per nuovi visitatori. Tutto pronto per la premiazione del 28 luglio e già stiamo lavorando alla prossima edizione” spiega Paolo Novembri, che ha curato l’organizzazione del Premio.

“Non poco che dire grazie di cuore all’eclettico Lucio Nocentini che ha guidato con mano esperta questa neonata edizione del concorso Toscanaingiallo.it, a Paolo Novembri per aver coordinato l’iniziativa e alla giuria.  I racconti da premiare con la pubblicazione sarebbero dovutivi essere 10 ma grazie alla qualità degli elaborati che ci sono pervenuti abbiamo fatto uno strappo alla regola che spero verrà gradito” ha concluso l’assessore alla Cultura, Massimiliano Lachi.

 

 

 

Lucio Nocentini è un istrionico personaggio nato a Castiglion Fiorentino nel giorno di Halloween del 1954. Quando non scrive, non dipinge e non fa il giornalista, fa il dentista! Ha scritto tanti libri per vari editori, prevalentemente gialli.

Luigi Pachì, nato a Milano nel 1961, è consulente editoriale per Mondadori e la collana da edicola mensile Il Giallo Mondadori Sherlock. Ha curato diverse antologie ed è inoltre editor di molteplici collane tra cui Sherlockiana, Sherlockiana Saggi, Crime & Criminology, Innsmouth e TechnoVisions.

Ultimo aggiornamento

Martedi 12 Luglio 2022