A CASTIGLION FIORENTINO UN WEEKEND DEDICATO ALLO SPORT CON LA 5° PROVA DEL CAMPIONATO ITALIANO DI ENDURO

Un appuntamento sportivo organizzato dal Motoclub Castiglion Fiorentino “Fabrizio Meoni che culminerà domenica 24 settembre con l’ultimo round della competizione nazionale Under 23 e Senior, al termine della quale saranno assegnati i titoli italiani della stagione 2023

Data evento:
22 Settembre 2023 05:00 - 24 Settembre 2023 16:00
A CASTIGLION FIORENTINO UN WEEKEND DEDICATO ALLO SPORT CON LA 5° PROVA DEL CAMPIONATO ITALIANO DI ENDURO

Si preannuncia un weekend di grande sport a Castiglion Fiorentino: domenica 24 settembre, la città della torre del Cassero ospiterà, infatti, la quinta e ultima prova del Campionato Italiano di Enduro Under23 e Senior. Un appuntamento di alto livello organizzato sotto la regia del Motoclub Castiglion Fiorentino “Fabrizio Meoni”, che vedrà bel 270 piloti misurarsi in una gara spettacolare capace di combinare tecnica, preparazione fisica e affidabilità meccanica, al termine della quale saranno assegnati i titoli italiani di categoria.

 

“Quest’anno abbiamo fatto il pieno – esordisce il presidente del Motoclub Castiglion Fiorentino “Fabrizio Meoni”, Massimo Segantini abbiamo chiuso le iscrizioni dieci giorni prima del termine fissato e alla partenza di domenica, saranno presenti 270 piloti tra i migliori di tutta Italia per l’assegnazione dei titoli nazionali”.

 

Proprio a ridosso del centro storico, il paddok di piazzale Garibaldi verrà aperto già venerdì 22 settembre alle ore 7, e dalle 9 sarà possibile visionare le prove speciali. Il programma di sabato 23 settembre vedrà l’apertura dell’area training dalle ore 9 alle 11.30; le operazioni amministrative si svolgeranno tra le 10.30 e le 15, mentre dalle 10.45 alle 15.15, spazio alle verifiche tecniche. Alle ore 16, sarà infine la volta della partenza del Prologo, disputato in località La Foce sullo stesso tracciato dell’Extreme Test, e al ritorno parco chiuso.

 

“Attendiamo a Castiglion Fiorentino un bel numero di appassionati ed atleti che affronteranno una gara di altissimo livello, studiata e organizzata con impegno nei minimi dettagli – afferma il consigliere comunale Gioele MeoniSarà un grande spettacolo per uno sport di nicchia, ma molto sentito a livello nazionale e internazionale”.

 

“Possiamo definire Castiglion Fiorentino una vera patria dell’enduro – aggiunge il pluricampione mondiale Giovanni SalaGrazie alla morfologia del terreno di questo territorio, i partenti si misureranno con un tracciato che, presentando un ingrediente tecnico molto importante, rispecchia in pieno la filosofia del nostro sport”.

 

Domenica 24 settembre, la partenza della gara è prevista per le ore 8.30. I piloti affronteranno tre giri di circa 50 km con tre prove speciali: l’Extreme Test in località La Foce, l’Enduro Test a Ristonchia e il Cross Test in zona Todiolo-Noceta. Le prove si protranno fino alle ore 16 e, a seguire, dalle 17 andranno in scena le premiazioni ufficiali del campionato.

 

Durante quest’importante tre giorni sportiva, sarà possibile, inoltre, tornare a visitare la mostra fotografica “Fabrizio Meoni e la Dakar” che, dopo il grande successo riscosso nel 2015, verrà riproposta, dal 22 al 24 settembre, nell’area del Foro Boario: una raccolta composta da trentacinque scatti del grande fotografo Gigi Soldano che porterà i visitatori direttamente tra le sabbie del deserto e il rombo dei motori, accanto alla quale sarà esposta la leggendaria KTM LC4 con cui Fabrizio Meoni conquistò il secondo gradino del podio alla Dakar del 1998.

 

“Castiglion Fiorentino è pronta ad accogliere questo Campionato Italiano di enduro. Un altro appuntamento sportivo di grande spessore che, oltre a rappresentare un volano di promozione del nostro territorio, si inserisce in un percorso virtuoso di grande attenzione per l’ambiente verso cui il Motoclub ‘Fabrizio Meoni’ ha mosso passi importanti” conclude il sindaco Mario Agnelli.

 

Ultimo aggiornamento

Martedi 19 Settembre 2023