Giancarlo Antognoni, Stefano Recine, Francesco Damiani, Federico Gatti, Fabiola Marino, Francesco Moser, Danilo Petrucci e Alessio Dionisi. Sono questi i nomi degli 8 premiati al Gran galà dello Sport Città di Castiglion Fiorentino.

Lunedì 2 maggio ore 21 – Teatro Spina. I proventi della serata saranno devoluti alla Confraternita di Misericordia di Castiglion Fiorentino.

Data di pubblicazione:
02 Maggio 2022 18:20 - 02 Maggio 2022 23:50
Immagine non trovata

Svelati i nomi dei premiati del “Gran Galà dello Sport Città di Castiglion Fiorentino”. Si tratta di  Giancarlo Antognoni per il Premio Bruno Beatrice, di Stefano Recine per il Premio Vigor Bovolenta, di Francesco Damiani per il Premio Mario D’Agata, di Federico Gatti per il Premio Giovanni Di Marzio, di Fabiola Marino per il Premio Federico Luzzi,  di Francesco Moser per il Premio Alfredo Martini, di Danilo Petrucci per il Premio Fabrizio Meoni e di Alessio Dionisi per il Premio Corrado Viciani.  “Dopo due anni d’interruzione, siamo felici di riportare sul palco dello Spina grandi testimonial dello Sport che, come in passato, hanno accettato di partecipare alla manifestazione di natura benefica” afferma il sindaco Mario Agnelli. Non è  un premio, quindi, ma molto di più. È senza dubbio, però, un autentico riconoscimento al contributo dato, nel corso della propria carriera, all'incremento della pratica sportiva, alla correttezza e al sostegno dei valori etici che sono proprio dello sport. L’essenza del “Gran Galà dello Sport Città di Castiglion Fiorentino”, manifestazione benefica istituita dal Comune di Castiglion Fiorentino nel 2016 che, negli anni, si è via via arricchita e ampliata, ritorna lunedì 2 maggio alle ore 21 al Teatro Spina. . I proventi della serata, come detto, saranno devoluti alla Confraternita di Misericordia di Castiglion Fiorentino.

 

 

Premiati

 

2016: Premio Corrado Viciani a Marcello Lippi, Premio Alfredo Martini a Daniele Bennati, Premio Fabrizio Meoni a Cyril Despres, Premio #16 Vigor Bovolenta a Giacomo Sintini e il Premio Federico Luzzi a la Federazione Italiana Tennis.

 

2017: Premio Corrado Viciani a Arrigo Sacchi, Premio Bruno Beatrice a Gianluigi Buffon, Premio Fabrizio Meoni a David Knight, Premio #16 Vigor Bovolenta a Damiano Pippi, Matilde Mariani, Premio Federico Luzzi a Matilde Mariani, Premio Alfredo Martini a Matteo Tosatto e Premio Mario D'Agata a Leonard Bundu.

 

2018: Premio Corrado Viciani a Carlo Ancelotti, Premio Bruno Beatrice a Paolo Maldini, Premio Alfredo Martini a Alessandro Petacchi, Premio #16 Vigor Bovolenta a Lorenzo Bernardi, Premio Fabrizio Meoni a Stefano Passeri, Premio Mario D'Agata a Orlando Fiordigiglio e Premio Federico Luzzi a Lorenzo Musetti. 

 

2019: Premio Federico Luzzi a Noemi Basiletti, Premio #16 Vigor Bovolenta a Goran Vujevic', Premio Fabrizio Meoni a Giovanni Sala, Premio Corrado Viciani a Ilario Castagner, Premio Bruno Beatrice a Billy Costacurta, Premio Alfredo Martini a Mario Cipollini, Premio Mario D'Agata a Roberto Cammarelle.

 

 

Ultimo aggiornamento

Martedi 26 Aprile 2022