Città di Castiglion Fiorentino

Benvenuti nel portale del Comune di Castiglion Fiorentino
Home | Eventi | Evento
17 gennaio 2017

Sagra del Cinema, metti una sera a teatro con Massimo Boldi. Giovedì 19 gennaio evento speciale con il Cipollino nazionale

La Sagra del Cinema torna in questo 2017 e lo fa con un personaggio davvero speciale. Dopo l'esordio di novembre con Veronica Pivetti, il progetto di promozione cinegastronomica porta sul palco del Teatro Comunale 'Mario Spina' Massimo Boldi. Il Cipollino nazionale arriverà a Castiglion Fiorentino per incontrare il pubblico giovedì 19 gennaio. Appuntamento alle 19.30 per la presentazione del libro Le mie tre vite, sua prima biografia scritta a quattro mani con la figlia Marta Boldi. A seguire, alle 21.30, ci sarà la proiezione del film Un Natale al Sud di Federico Marsicano, che lo vede protagonista.

Come spiega Mario Agnelli, sindaco di Castiglion Fiorentino: “La Sagra del Cinema è una scommessa vinta. Un progetto, portato avanti con l'assessorato alla Cultura, che nel corso di questi anni sta dimostrando di saper coniugare contenuti di alto livello a storie più 'pop', con l'obiettivo di condividere con il pubblico vicende artistiche e umane, favorendo il confronto diretto con i protagonisti dei nostri tempi. Una formula non banale, che dopo i successi estivi sta animando in maniera davvero coinvolgente anche questo inverno e che ha avuto il merito di aver riportato il cinema a Castiglion Fiorentino”.

Il noto attore, classe 1945, cinquant'anni di carriera, incontrerà il pubblico in una serata spettacolo tra aneddoti e riflessioni sulla sua lunghissima vicenda artistica.

Mille personaggi nella finzione, tre vite nella realtà. E nel corso degli anni la fine di una vita ha segnato l'inizio dell'altra, si legge nelle note del suo libro, la biografia dal titolo “Le mie tre vite” (Edizioni Piemme, 2016).

Nato e cresciuto artisticamente al mitico Derby club di Milano, dove vi arriva da batterista nel 1968 e ne esce noto cabarettista qualche anno dopo, scoprendo un’esilarante vis comica, Massimo Boldi è diventato, anche grazie ai popolarissimi film comici che ha interpretato, un'icona della commedia italiana.

Dal cabaret alla televisione il passo è breve: memorabili le sue apparizioni televisive e i suoi personaggi, fino ad arrivare al noto Cipollino. I suoi tormentoni sono entrati nel linguaggio popolare italiano, tre generazioni di persone lo seguono e lo amano. È stato tra i protagonisti di film campioni d'incasso che hanno letteralmente sbancato il botteghino. Di recente ha scritto, insieme alla sua figlia più giovane, Marta, la sua prima biografia. Da dicembre 2016 è protagonista al cinema con Un Natale al Sud, commedia di Federico Marsicano, il regista sarà presente all'incontro di giovedì 19 gennaio.

Storie di Vite - il cinema da degustare è il progetto promosso dalla Sagra del Cinema, grazie al contributo e alla collaborazione del Comune di Castiglion Fiorentino, in particolare dell'Assessorato alla Cultura, e con la collaborazione dell'associazione MenteGlocale, promotrice della Sagra del Cinema, e di Officine della Cultura. Costo della serata € 10, prevendite disponibili presso la Pro Loco di Castiglion Fiorentino, biglietti acquistabili anche direttamente il 19 gennaio presso il Teatro Mario Spina.

Servizio a cura dell'Ufficio Stampa del Comune di Castiglion Fiorentino

Piazza del Municipio, 12 - Castiglion Fiorentino - Tel. 0575-65641 - Fax 0575-680103 info@comune.castiglionfiorentino.ar.it